Pensieri...

La Calabria sembra essere stata creata da un Dio capriccioso che, dopo aver creato diversi mondi, si è divertito a mescolarli insieme. (Guido Piovene)











«Se rinuncio ad amare la mia terra, contribuisco a distruggerla».



(Doris Lo Moro)











Chi di noi non ha mai sognato, specialmente in età adolescenziale, di scappare via dalla propria terra, dal proprio paese natìo?



Io penso sia una cosa capitata un pò tutti.



Evadere dalla solita routine, cercare cose e volti nuovi, viaggiare...è normale...



Poi, magari arriva quel tempo in cui ti soffermi a pensare e ripensare e forse t'accorgi che quello che hai trovato, seppur fondamentale, ti ha fatto perdere o lasciare indietro nel tempo, cose che credevi di odiare e non sopportare, e che poi ti stuzzicano, ti cercano, ti mancano...e che forse amavi...solo che non lo sapevi. (Anna)











Clikka sulla mia pagina FB

domenica 20 novembre 2011

Duapu mangiare

'Nto viarnu, quandu è tiampu d'alivi,
'nto pajisi ci su sulu viacchiariaji,
ca fuarzi abbàdanu e niputiaji.
Tutti 'nte campagni a lavurare,
puacu e nuju si vida duapu mangiare.
'Nta stati è tutta natra cosa...
Quandu si rivijjanu i riposare,
tutti cumincianu a chiacchiàriare.
L'omani scindanu pa chiazza frettulusi
e i cotrari aspettanu coriusi.

Aspettanu i scappare pe fora
quandu l'aria è ancora caddalora.
'Nte strati nescianu siaggi e seggiattiaji,
fimmani rande e cotrariaji..
.
Tutti hannu i dira 'ncuna cosa
quandu u juarnu cumincia u si riposa.
Animali pasciuti e l'uarti controllati...
chista è l'ura di chiacchiarijati.

'Nte vichi chiù friscusi e 'nte scali chiù
 silenziusi, ci su tanti fimmani coriusi.
No servanu nè gazzetti e nè giornali,
pecchì su miajju du telegiornale.
Si 'ncuna cosa per casu non s'appura,
ci penza u maritu u porta l'ajjatura.
'Nte strati, 'nta chiazza, a chiasi o jo miadicu,
tutti tajjanu e fannu u riaficu.
Ma du riastu, chi c'è i fare?
'Nte pajisi è chistu u duapumangiare!


Chiapparo Anna Maria (Tutti i diritti riservati)

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti va lasciami un saluto. Mi farà piacere sapere che sei passato di qua e ti sei soffermato. Grazie